Massimo Camerlingo

Sono Massimo Camerlingo, nato il giorno 15 ottobre 1954 e abito a Bergamo. Ho moglie e due figli.

Mi sono laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Milano nel 1979, mi sono specializzato in Neurologia presso la stessa Università nell’anno 1983, ho lavorato a lungo presso gli Ospedali Riuniti di Bergamo e dall’anno 2002 sono responsabile dell’Unità Operativa di Neurologia e Stroke-Unit presso il Policlinico San Marco (Zingonia).

Ho tenuto lezioni a corsi medici e scuole di specialità universitaria presso università italiane (Milano, Monza-Bicocca, Genova, Firenze) e statunitensi (Iowa City, Iowa).
Sono inoltre stato tutor presso la Scuola di Specializzazione in Neurologia dell’Università di Milano-Bicocca, e ho pubblicato 102 lavori scientifici a stampa.

Ho praticato a livello agonistico lo sport e sono stato dirigente sportivo nella pallacanestro.

Mi sono sempre occupato dell’ambito sociale, e per anni sono volontario dell’Associazione Italiana Alzheimer e dell’Associazione Bergamasca Sclerosi Multipla.
Ho coadiuvato l’ASL (adesso ATS) di Bergamo in programmi di ricerca e organizzazione sociale nel campo delle malattie neurologiche dell’anzianità.

Il mio impegno politico deriva da una passione portata avanti negli anni fin dagli anni ’80.
Sono stato consigliere comunale per la lista civica Giorgio Gori Sindaco dal giugno 2014.